Accompagnatori di escursionismo

Gli Accompagnatori dell’Escursionismo sono soci del CAI di età superiore ai 21 anni che hanno superato positivamente i corsi di qualificazione ed i seminari di aggiornamento e condividono le finalità e gli obiettivi istituzionali del sodalizio.

Per questo si impegnano a promuovere, organizzare, svolgere, coordinare la pratica e la didattica dell’escursionismo e della sentieristica con spirito di servizio, volontario e gratuito, nel rispetto delle vigenti leggi nazionali e locali, degli Statuti e Regolamenti del CAI e delle delibere degli organi di governo del CAI competenti per territorio.

Gli Accompagnatori dell’Escursionismo sono volontari del sodalizio quindi non possono utilizzare il proprio titolo in attività professionali.

Questi i titolati della sezione di Codroipo:

ANE -  Rosso Adriano
AE / EAI / EEA - Rosso Fiorenzo
AE / EAI / EEA - Petracco Chiara
AE / ONC - Tam Giulio
AE / ONTAM - Favaro Luciano
AE - Agnoletti Stefano
AE - Roman Fausto
ASE - Iacuzzo Paolo
ASE - Novello Stefano

Legenda qualifiche:

AE = Accompagnatore di Escursionismo di 1° livello (regionale)
ANE = Accompagnatore di Escursionismo di 2° livello (nazionale)
ASE = Accompagnatore Sezionale di Escursionismo
AE / EAI = Accompagnatore di Escursionismo in Ambiente Innevato
AE / EEA = Accompagnatore di Escursionismo su percorsi Attrezzati
ONC = Operatore Naturalistico e Culturale
ONTAM = Operatore Nazionale Tutela Ambiente Montano




Di seguito il regolamento degli accompagnatori di Escursionismo:

Art. 1
I titoli degli Accompagnatori dell’Escursionismo sono titoli ufficiali del CAI.

Art. 2
Presso la Sede Centrale è istituito l’apposito Albo degli Accompagnatori dell’Escursionismo.

Art. 3
Gli Accompagnatori dell’Escursionismo sono soci del CAI di età superiore ai 21 anni che hanno superato positivamente i corsi di qualificazione ed i seminari di aggiornamento autorizzati dalla CCE e condividono le finalità e gli obiettivi istituzionali del sodalizio.
Per questo si impegnano a promuovere, organizzare, svolgere, coordinare la pratica e la didattica dell’escursionismo e della sentieristica con spirito di servizio, volontario e gratuito, nel rispetto delle vigenti leggi nazionali e locali, degli Statuti e Regolamenti del CAI e delle delibere degli organi di governo del CAI competenti per territorio.
Gli Accompagnatori dell’Escursionismo sono volontari del sodalizio quindi non possono utilizzare il proprio titolo in attività professionali.
Nel caso siano anche professionisti, non possono promuovere in alcun modo la loro attività professionale all’interno del sodalizio.

Art. 4
L’Accompagnatore di Escursionismo deve possedere:
a) esperienza escursionistica, maturata anche attraverso una pratica associativa;
b) capacità organizzative tali da proporre, sviluppare, svolgere programmi e progetti finalizzati all’escursionismo,
c) capacità di orientamento, conoscenza e uso delle carte topografiche;
d) conoscenze culturali, storiche, naturalistiche, ambientali e geografiche generali, tali da caratterizzarlo come uomo di cultura del territorio, testimone dei valori fondanti del Club Alpino Italiano;
e) senso di responsabilità, capacità di decisione e di conduzione del gruppo;
f) attitudine alle relazioni umane quale strumento per rapportarsi con il gruppo;
g) attitudini didattico-educative e capacità di comunicazione;
h) capacità di eseguire le tecniche di sicurezza e di soccorso.

Art. 5
Sono previste tre figure riconosciute di Accompagnatori dell’Escursionismo:
a) Accompagnatori Sezionali dell’Escursionismo (ASE, ASC, ASS), figure qualificate;
b) Accompagnatore di Escursionismo e Cicloescursionismo (AE, AC), con titolo di Primo Livello;
c) Accompagnatore Nazionale di Escursionismo (ANE), con titolo di Secondo Livello.
Le tre figure prevedono distinti percorsi formativi. Presupposto indispensabile per accedere ai titoli di livello crescente è l’acquisizione di una maggiore esperienza ed approfondimento tecnicoculturale connesso ad una maggiore ed autonoma capacità organizzativa, progettuale e didattica.

Art. 6
L’Accompagnatore di Escursionismo (AE) e l’Accompagnatore Nazionale di Escursionismo (ANE) sono competenti ad operare in modo autonomo nell’ambito delle difficoltà escursionistiche classificate T, E, EE, EEA, EAI (all. 1) per le quali è riconosciuta la relativa abilitazione a seguito della frequentazione con esito positivo dei corsi di formazione per AE completi dei moduli di specializzazione EEA ed EAI. L’Accompagnatore di Cicloescursionismo (AC) è competente ad operare in modo autonomo nell’ambito delle difficoltà escursionistiche T ed E ed in quelle cicloescursionistiche classificate BC.
Gli Accompagnatori Sezionali dell’ Escursionismo (ASE, ASC ed ASS) non sono autonomi nell’esercizio dell’attività didattica e non sono abilitati ad accompagnare nell’ambito delle difficoltà escursionistiche classificate EEA ed EAI.
Tutti gli Accompagnatori di Escursionismo operano anche nel campo della segnaletica e sentieristica collaborando con le Sezioni.

Art. 7
Gli Accompagnatori dell’Escursionismo prestano la propria opera a titolo volontario e non possono essere retribuiti. Hanno peraltro il diritto di missione, secondo le norme previste per i componenti degli OTCO e OTPO del CAI.

 

Sigle adottate nel Regolamento degli Accompagnatori dell’Escursionismo

AE = Accompagnatore di Escursionismo di 1° livello (regionale)
ANE = Accompagnatore di Escursionismo di 2° livello (nazionale)
ASE = Accompagnatore Sezionale di Escursionismo
ASC = Accompagnatore Sezionale di Cicloescursionismo
ASS = Accompagnatore Sezionale Seniores
AC = Accompagnatore di Cicloescursionismo
CC = Comitato Centrale di Indirizzo e di Controllo (ex Consiglio Centrale)
CDC = Comitato Direttivo Centrale
GR = Gruppo Regionale
OTCO = Organo Tecnico Centrale Operativo (qui inteso per l'Escursionismo)
OTPO = Organo Tecnico Periferico Operativo (qui inteso per l'Escursionismo)
SCE = Scuola Centrale di Escursionismo
SRE = Scuola Regionale e/o Interregionale di Escursionismo
SSE = Scuola Sezionale e/o Intersezionale di Escursionismo
UniCai = Unità formativa

Escursioni
Un’importante archivio di percorsi, che negli anni ci hanno visti attivi. Troverete vie di ogni tipo, lughezza, grado di difficoltà accompagnate da reportage fotografici che volendo possono esswere anche arricchiti da Voi.
Sentieristica
La sezione Cai di Codroipo ha l'incarico ricevuto dalla Commissione Giulio Carnica di provvedere alla manutenzione ordinaria di alcuni sentieri che sussistono sul territorio regionale.



NEWSLETTER
CAI Codroipo ti invierà informazioni, il programma delle escursioni e gli appuntamenti nel territorio.

Ho letto l'informativa sul trattamento dati ed acconsento la ricezione delle Newsletter
Segui CAI Codroipo