CAI Codroipo

Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Castelmonte
Data inizio escursione: 02 Giugno 2021
Data fine escursione:
Difficoltà: E escursionistico
Dislivello: 500m D+ 15Km circa
Ecuipaggiamento: Normale da montagna, adatto alla stagione, mascherina e soluzione igienizzante mani
Carta:
Trasporto: Mezzi propri ( nel rispetto delle norme regionali )
Responsabili: Petracco Chiara Nadalini Oriana


Il percorso per arrivare a Castelmonte si sviluppa su un anello circolare che parte dal borgo Centa, un piccolo gruppo di case disposte attorno alla chiesa dedicata ai Santi Pietro e Paolo.
Saliremo il sentiero CAI 748, immerso nel bosco, che ci fa arrivare in breve al paese di San Pietro Chiazzacco, da lì il sentiero continua in leggera salita, sempre nel bosco, fino a raggiungere una strada asfaltata.
Si continua su di essa in salita e dopo circa 3 km si arriva a Castelmonte.
Alle ore 11 è prevista la messa al Santuario della Beata Vergine.
Dopo la santa messa e una pausa ristoratrice (consigliamo il pranzo al sacco), abbiamo tutto il tempo per rientrare seguendo il sentiero CAI 748.
Prenderemo una stradina ai piedi della grande croce (con segnavia 748), in breve arriveremo alla chiesetta dei Tre Re (l’edificio risale alla seconda metà del 1400 e deve il suo nome alla pala dell’altare maggiore che raffigura l’adorazione dei magi). Il sentiero poi scende verso il paese di Fragelis e sempre in discesa si costeggia l’abitato di Stregna, per poi arrivare a San Pietro Chiazzacco. Da qui si riprende il sentiero nel bosco dell’andata che ci riporta a Centa.




NEWSLETTER
CAI Codroipo ti invierà informazioni, il programma delle escursioni e gli appuntamenti nel territorio.

Ho letto l'informativa sul trattamento dati ed acconsento la ricezione delle Newsletter
Segui CAI Codroipo