Monte San Martino (Valli del Natisone)
Data inizio escursione: 21 Ottobre 2020
Data fine escursione:
Difficoltà: E escursionistico
Dislivello: 490m D+5,4km
Ecuipaggiamento: Normale da montagna, adatto alla stagione, mascherina e soluzione igienizzante mani
Carta: Carta Tabacco foglio 041, scala 1:25.000 – Valli del Natisone – Cividale del Friuli
Trasporto: Mezzi propri ( nel rispetto delle norme regionali )
Responsabili: ASE Paolo Iacuzzo


Da Polava (m. 496) su ottimo sentiero CAI 745 (Alta Via Valli del Natisone) si raggiunge Bocchetta di Topolò (m. 810). Quindi si prende a DX su sentiero ben segnalato e attraversando un fitto bosco di abeti, si raggiunge la cima del monte (m. 987).

Nei pressi della cima si trova la bellissima chiesa di San Martino, recentemente restaurata.

Poco sotto la cima, una lapide ricorda il sacrificio dei valligiani che tennero testa alle truppe austriache nell’Aprile del 1848.

Dalla cima il panorama spazia dai vicini M,te Joanaz, M.te Matajur, M,te Cucco, M.te Nero e sui monti di Bohinj e sulla pianura.




NEWSLETTER
CAI Codroipo ti invierà informazioni, il programma delle escursioni e gli appuntamenti nel territorio.

Ho letto l'informativa sul trattamento dati ed acconsento la ricezione delle Newsletter
Segui CAI Codroipo